Docat che cosa fare

Schermata 2016-09-14 a 17.32.15

La bussola per passare dalla preghiera all’azione San Paolo Editore – Euro 12,90

Dopo “Youcat”, il Catechismo della Chiesa Cattolica spiegato ai ragazzi promosso nel 2011 da Benedetto XVI, arriva in Italia “Docat”, un nuovo progetto internazionale, fortemente voluto da papa Francesco: si tratta di un compendio della Dottrina Sociale della Chiesa, guida per l’impegno sociale del cristiano, pensata e realizzata soprattutto per i giovani. “Docat” è stato presentato infatti lo scorso luglio, alla Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia, e da pochi giorni è disponibile in libreria a 9,90 euro (prezzo promozionale). Il Santo Padre scrive: “Si tratta di una sorta di manuale che, con l’aiuto del Vangelo, ci aiuta a cambiare prima di tutto noi stessi, poi il nostro ambiente e alla fine il mondo intero. Infatti, con lo sforzo di tutti, possiamo davvero cambiare il mondo”. Per essere semplice e immediato, il testo si sviluppa con una struttura a domande e risposte; è arricchito da citazioni e sezioni antologiche, oltre che da indici tematici; è impreziosito da numerosi approfondimenti; è reso più accattivante da illustrazioni e immagini a colori. Vi sono riferimenti ai più importanti documenti pontifici, dalla “Rerum Novarum “di Leone XIII, alla “Laudato si’” del pontefice, e non mancano i riferimenti anche alla recentissima “Amoris laetitia”. Dopo una premessa di papa Francesco ai lettori, i capitoli si concentrano sul ruolo dell’individuo nella Chiesa e nella società, sulle tematiche economiche e ambientali, sulla questione delle migrazioni e della povertà, sul ruolo della famiglia nella comunità, sul senso dell’impegno civile in favore della pace e della giustizia, e molto altro ancora. Il tema che comunque rimane centrale è quello dell’immensa forza di un amore che può davvero cambiare le vite di tutti noi.
sara ulivucci
(Libreria del Duomo – via Solferino 19 Forlì)