Trovare la mia fonte interiore Una guida per la Quaresima

Schermata 2016-02-11 a 12.28.13

Anselm Grun Queriniana Editore – Euro 14,50

“La Quaresima rappresenta un programma alternativo rispetto a quello che la società opulenta oggi ci propone.Anziché consumare sempre di più, essa porta a riscoprire la voglia di condurre una vita semplice, di rinunciare a qualcosa e di trovare la libertà interiore dall’impulso irrefrenabile a consumare continuamente”.
Con queste parole il monaco benedettino Ansem Grun, uno dei più noti autori di spiritualità in campo internazionale, introduce il lettore al cammino quaresimale.
La Quaresima è un tempo forte, non solo per i credenti, ma per tutti gli uomini, perché invita a riscoprire il senso della vita, ad uscire dal susseguirsi tumultuoso di eventi, per dare ad essi sostanza e direzione.
È un tempo in cui esercitare una libertà profonda. Se la Chiesa richiama i fedeli a consapevoli rinunce, a pratiche di preghiere e di ascesi, per rendere liberi da bisogni che non fanno bene, “Con la Quaresima – sottolinea padre Grun – i cristiani si pongono come uno specchio davanti alla società e svolgono quindi un compito importante: mettere in discussione la mentalità consumistica, sempre più diffusa ma logora, nonché presentare e testimoniare, come alternativa, una vita semplice ma molto più intensa, capace di sentimenti profondi”.
Grun offre al lettore non solo meditazioni ed esortazioni spirituali ma anche esercitazioni pratiche, il tutto finalizzato a rintracciare la “fonte interiore”, per ridare nuova fecondità alla vita ed essere benefici per l’intera società.